Modelli Innovativi d'impresa. Primo incontro a Villanova Monteleone

Prenderà avvio Venerdì 25 Giugno alle ore 16.30, a Villanova Monteleone presso Su Palatu, l'attività di accompagnamento per le attività imprenditoriali della Azione di Sistema "MODELLI PER INCENTIVARE L’INNOVAZIONE PER LA NASCITA DI NUOVE IMPRESE E LO SVILUPPO DI IMPRESE ESISTENTI"

L’azione ha l’obiettivo di rafforzare il tessuto imprenditoriale del territorio GAL attraverso l’introduzione di elementi di innovazione relativi a prodotti e servizi, a tipologie di impresa e a modelli innovativi che consentano alle imprese in forma singola o associata di acquisire competenze e propensione alla innovazione permanente come condizione per mantenere adeguata competitività nel mercato.

L’azione intende contribuire a soddisfare la scelta di posizionare come destinazione turistica, sviluppando e migliorando gli elementi attrattivi, l’area del GAL, anche attraverso l’offerta di servizi idonei al suo sviluppo in ambito turistico, la creazione di nuove occasioni di lavoro e la nascita di nuove imprese, multifunzionalità e diversificazione delle attività nelle aree rurali. Stimolare la ricerca e lo sviluppo in generale ed è finalizzata alla implementazione di nuove metodologie di produzione e di sfruttamento del territorio in modo sostenibile.

Il processo prevede un ciclo di 8 incontri territoriali, nei quali sarà possibile confrontarsi con esperti nella creazione d'impresa e nel posizionamento all'interno del mercato, sia per la creazione di nuove unità imprenditoriali che per l'ammodernamento di imprese già esistenti. Sarà inoltre una attività propedeutica all'apertura degli avvisi dedicati a nuove imprese ed imprese esistenti, prevista per l'autunno 2021.

Il primo incontro si svolgerà a Villanova, presso Su Palatu, a partire dalle ore 16.30 con l'accoglienza dei partecipanti e poi dalle 17.00 per l'avvio delle attività di gruppo, che si svolgeranno nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie legate all'emergenza epidemiologica per contrastare la diffusione del COVID-19. Si raccomanda dunque di presentarsi muniti di mascherine e di mantenere il distanziamento interpresonale.